Storia Mariarosa | Galleria dei caroselli

 

La storia di Mariarosa

 

 

 

  Al mattino Mariarosa al
mercato se ne va.
Cose buone compra a iosa
pel pranzetto che farà:
antipasti, frutta, vini
e prodotti Bertolini!
  Rincasando sul carretto
pensa al dolce la bambina:
un par d’ova… burro un etto…
latte… zucchero…farina…
ed infine, già dosato,
Bertolini ,vanigliato!
  Gallinella, Gallinella,
dammi un uovo! – Coccodè.
Te lo dò bambina bella,
però, dimmi, per cos’è?
- Faccio un dolce dei più fini
coi prodotti Bertolini!
  Mucca bianca, mi vuoi dare
il tuo latte per la torta?
- Sì, però non lo sciupare…
- Ma che dici! Sono accorta
e non sciupo i miei quattrini:
uso buste Bertolini!
  Procurato il necessario
ora impasta Mariarosa;
segue attenta il ricettario
diligente e scrupolosa.
Con ricette Bertolini
san far dolci anche i bambini!
  Che fragranza! Che splendore!
Com’è soffice e gustosa!
Si farà di certo onore
con le amiche Mariarosa;
e ringrazia a cuor gioioso
Bertolini, prodigioso!